CL2ANALISI DELL’UTILIZZO  DELLE TECNOLOGIE INFORMATICHE E TELEMATICHE
L’attività della linea mira all’ottimizzazione dei sistemi informativi e delle tecnologie disponibili, anche mediante un migliore utilizzo delle soluzioni informatiche nazionali. La linea intende così facilitare l’accesso e la condivisione delle informazioni sia da parte dei pubblici interni (magistrati, cancellieri ed altri operatori), che del pubblico esterno (cittadini, professionisti, etc.), favorendo una sempre maggiore semplificazione dei flussi di lavoro e della fruibilità dei servizi.

foto-ritagliata-PROCURA_procura_linea-2 L’intervento presso la Procura della Repubblica muove dall’analisi dello stato dell’arte delle tecnologie in dotazione agli uffici e del grado di utilizzo, da parte del personale e dell’utenza, di sistemi e applicativi (es. Sistema Informativo Cognizione Penale, portale Notizie di Reato, Protocollo informatico, Trattamento Informatico Atti Processuali etc). L’obiettivo è di favorire un intervento di efficace ed efficiente informatizzazione e telematizzazione delle attività, in sinergia con il percorso della linea 1, anche mediante l’eliminazione di ridondanze informative e la condivisione di dati, servizi e sistemi.
foto-ritagliata-PROCURA_tribunale_linea-2 Anche l’intervento presso il Tribunale muove dall’analisi dello stato dell’arte delle tecnologie in dotazione agli uffici e del grado di utilizzo, da parte del personale e dell’utenza, di sistemi e applicativi (es. Sistema Informativo dell’Amministrazioneportale Notizie di ReatoSistema informativo Prefetture e Procure d’Italia, Assegnazione Procedimenti Penali etc). L’obiettivo è di favorire l’adeguamento e il potenziamento dell’infrastruttura hardware e software, nonché di un percorso di manutenzione evolutiva degli applicativi, di formazione del personale e di bonifica ed interoperabilità delle banche dati.

_______________________________________________________________________________________________________________________

 documents Documenti correlati alla linea
Al momento non sono presenti documenti