Il progetto si struttura secondo una logica di ‘cantiere’, grazie alla quale assicurare in modo puntuale il presidio delle specificità dei diversi Uffici coinvolti. In particolare l’intervento è organizzato in due cantieri principali costituiti dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli (Procura) e il Tribunale di Napoli (Tribunale), quest’ultimo in particolare per le unità organizzative con dirette interdipendenze con l’attività della Procura.
Dopo la prima fase di analisi e rilevazione degli elementi di criticità, il sistema del ‘cantiere’ permette l’attivazione di progetti operativi mediante i quali attuare il miglioramento organizzativo prefissato. In particolare i progetti operativi consentono di intervenire sia nell’ambito dei singoli cantieri, sia secondo una logica trasversale fra Procura e Tribunale.

CANTIERE PROCURA CANTIERE TRIBUNALE
foto-ritagliata-PROCURA
foto-ritagliata-TRIBUNALE